FROSINONE. Omicidio stradale: pene severe - Associazioni favorevoli: "Ma una legge esiste già" - PARLA Claudio Martino dell'AIFVS: "APPLICHIAMOLA" - "Anche la norma attuale andrebbe bene se non fosse che poi si finisca sempre per comminare la pena minima"

on . Postato in Attualità e notizie

FROSINONE. Omicidio stradale: pene severe - Associazioni favorevoli: "Ma una legge esiste già" - PARLA Claudio Martino dell'AIFVS: "APPLICHIAMOLA" - "Anche la norma attuale andrebbe bene se non fosse che poi si finisca sempre per comminare la pena minima" - Si lavora anche sulla prevenzione nelle scuole

QUISETTE - 21 marzo 2014, di Danilo Del Greco

"Siamo sicuramente favorevoli all'introduzione di un reato specifico quando, guidando un'auto in determinate condizioni, si provoca la morte di una persona o sue lesioni".
Claudio Martino, coordinatore provinciale della sezione ciociara dell'Associazione italiana familiari e vittime della strada esprime una posizione facilmente intuibile. Ma c'è un ma. "Auspichiamo che il disegno di legge sia ben formulato - continua Martino - perché possa resistere ad eventuali attacchi sul piano costituzionale che potrebbero minarne i contenuti o l'esistenza stessa. Intanto ci accontenteremmo di una puntuale applicazione delle norme esistenti. Che andrebbero anche bene se non fosse che poi, nel momento applicativo, si finisca sempre per comminare la pena minima ai responsabili, così che di fatto nessuno viene realmente punito per i reati commessi nella circolazione stradale. A tal fine chiediamo che vengano innalzate le pene minime in modo che poi non si possa sempre e comunque beneficiare della condizionale o di altri espedienti legali. Ovviamente, si deve anche lavorare sulla prevenzione e sulla cultura della sicurezza stradale". L'associazione, a questo proposito, ha avviato un lavoro sulle scuole con l'istituzione, ad esempio, del premio "Roberto Cocco" e con lezioni mirate che vengono svolte insieme alla Polizia Locale di Frosinone, Alatri, Ferentino e Ceccano.

ARTICOLI DI QUISETTE: http://stradesicure.wordpress.com/2014/03/21/frosinone-omicidio-stradale-pene-severe-associazioni-favorevoli-ma-una-legge-esiste-gia-parla-claudio-martino-dellaifvs-applichiamola-anche-la-norma-attuale-andrebbe-bene-se-non/

 

FROSINONE 39a lezione - scuola primaria "Ignazio De Luca" - 39a lezione del ciclo di lezioni, legato al PREMIO ROBERTO COCCO, organizzato dall’AIFVS-onlus di Frosinone (20 marzo 2014, ore 10.20-11.20). L'ispettore superiore della polizia locale di Frosino

on . Postato in Attualità e notizie

FROSINONE 39a lezione - scuola primaria "Ignazio De Luca" - 39a lezione del ciclo di lezioni, legato al PREMIO ROBERTO COCCO, organizzato dall’AIFVS-onlus di Frosinone (20 marzo 2014, ore 10.20-11.20).
L'ispettore superiore della polizia locale di Frosinone Pietro GIANNITTI espone agli alunni delle quinte della scuola primaria "Ignazio De Luca" i concetti fondamentali del codice della strada.

FOTOGRAFIE: http://stradesicure.wordpress.com/2014/03/21/frosinone-39a-lezione-scuola-primaria-ignazio-de-luca-39a-lezione-del-ciclo-di-lezioni-legato-al-premio-roberto-cocco-organizzato-dallaifvs-onlus-di-frosinone-20-marzo-2014-ore-10/

 

FROSINONE - 38a lezione del PREMIO ROBERTO COCCO AIFVS - Scuola primaria "Tiravanti" - 20.03.2014, ore 9.10-10.10. Dopo una breve presentazione del progetto svolta da Franco Cocco, presidente provinciale dell'AIFVS, Pietro Giannitti, ispettore superiore d

on . Postato in Attualità e notizie

FROSINONE - 38a lezione del PREMIO ROBERTO COCCO AIFVS - Scuola primaria "Tiravanti" - 20.03.2014, ore 9.10-10.10. Dopo una breve presentazione del progetto svolta da Franco Cocco, presidente provinciale dell'AIFVS, Pietro Giannitti, ispettore superiore della polizia locale di Frosinone, illustra ad alcune classi della scuola primaria "Tiravanti" alcuni principi fondamentali della sicurezza stradale.

 

FOTOGRAFIE: http://stradesicure.wordpress.com/2014/03/21/frosinone-38a-lezione-del-premio-roberto-cocco-aifvs-scuola-primaria-tiravanti-20-03-2014-ore-9-10-10-10-dopo-una-breve-presentazione-del-progetto-svolta-da-franco-cocco-presidente-provin/

 

VIDEO. Intervento di Giacomo Travaglino - Convegno AIFVS 10.11.2011

on . Postato in Attualità e notizie

 VIDEO: http://youtu.be/PE5nHs2rPTY

VIDEO. Intervento di Giacomo Travaglino - Convegno AIFVS 10.11.2011

N.B. Il consigliere Giacomo Travaglino è intervenuto in sostituzione di altro relatore invitato

Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada

in collaborazione con

Osservatorio Vittime Lidu Lega Italiana per i Diritti dell’Uomo

AIPG Associazione Italiana di Psicologia Giuridica

Altalex e Massimario di Altalex

Overlex

minus reddere victimis?


Il risarcimento del danno alla persona tra etica, logiche assicurative

e diritti umani violati dopo l’approvazione alla Camera della mozione Pisicchio


CAMERA DEI DEPUTATI

Roma – Palazzo San Macuto – Via del Seminario, 76

SALA DEL REFETTORIO

10 novembre 2011

Sessione mattutina 10.00- 13.00

Tavola rotonda - Le tabelle del solo danno biologico da 10 a 100 punti del CdM del 3 agosto in contrapposizione con la congruità dei parametri liquidativi delle Tabelle del Tribunale di Milano del danno non patrimoniale e l’aumento europeo dei massimali rc auto a 5 milioni di euro

Moderatore Giuseppa Cassaniti Mastrojeni – Presidente AIFVS

Introduce: Prof. Avv. Luigi Viola Direttore scientifico di Altalex Massimario

Invitati ad intervenire

- On. Stefano Saglia – Sottosegretario Ministero dello Sviluppo Economico

- On. Enzo Raisi – Membro X Commissione Attività Produttive della Camera

- On. Francesco Boccia – Membro V commissione Bilancio Tesoro e Programmazione

- On. Pino Pisicchio – Membro X Commissione Attività Produttive della Camera

- Prof. Avv. Giuseppe Cassano Direttore del Dipartimento di Scienze Giuridiche di Roma e Milano nell’European School of Economics

- Avv. Luigi La Peccerella – Avvocato generale Inail

- Dott. Stefano Mannacio – Portavoce C.U.P.S.

- Avv. Augusto Palese – Aifvs Foro di Venezia

- Avv. Giuseppe Incardona – Aifvs Foro di Palermo

- Avv. Francesco Fiocchi – Aifvs Foro di Milano

- Avv. Massimo Perrini – Foro di Torino Commissione responsabilità civile O.U.A.

- Avv. Paolo Maria Storani – Foro di Macerata

- Avv. Matteo Santini – Presidente Centro Studi Diritto di famiglia

Pausa pranzo – ripresa dei lavori ore 15.00

Sessione pomeridiana ore 15,00 – 18,30

Tavola rotonda- La evoluzione del sistema personalizzato di liquidazione del risarcimento del danno non patrimoniale secondo la giurisprudenza e le nuove indicazioni tabellari

Moderatore Prof. Avv. Gianmarco Cesari – Avvocato della Aifvs – Presidente Osservatorio Vittime

Interventi:

- Dott. Paolo Corder – Consigliere CSM

- Dott. Giovanni Battista Petti – Consigliere Corte di Cassazione

- Dott. Bruno Spagna Musso – Consigliere della Corte di Cassazione

- Dott. Stefano Schirò – Consigliere della Corte di Cassazione

- Dott. Mauro Di Marzio – Consigliere Corte di Appello di Roma

- Dottoressa Annalisa Chiarenza – Magistrato Tribunale di Roma

- Dottoressa Antonella Illuminati – Magistrato Onorario del Tribunale di Roma


Tavola rotonda – Riflessioni applicative della tabella ministeriale medico – legale da 10 a100 punti ed esigenze scientifiche di integrazione

Moderatore: Prof. Giancarlo Umani Ronchi – Emerito di medicina legale dell’Università La Sapienza, membro del Comitato Nazionale di Bioetica

Introduzione

- Prof. Fabio Buzzi, membro della Società Italiana di Medicina Legale e della Società Lombarda di Medicina Legale – direttore del Dipartimento di Medicina Legale e Sanità Pubblica della Università di Pavia

Intervengono

- Dott. Patrizio Rossi – Dirigente Medico Legale Inail Roma

- Prof. Paolo Capri – Presidente dell’Associazione Italiana di Psicologia Giuridica

- Prof. Simona Del Vecchio – direttore dell’Unità Operativa Medicina Legale della ASL1 Imperia

- Dott. Franco Zuppichini – Presidente Sitbilt Società Italiana Biomeccanica Lesioni Traumatiche

- Dott. Maria Emanuela Torbidone – Esperta della AIPG Psicologa Giuridica Aifvs

Dibattito

Invitati ai lavori: il Ministro della Giustizia On. Nitto Palma, il Ministro dello Sviluppo Economico

On. Paolo Romani ed il Ministro della Salute Ferruccio Fazio

Chiusura lavori ore 19,00

Si raccomanda la prenotazione via email entro l’ 8 novembre 2011

Per l’accesso sono richieste giacca e cravatta

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA DEL CONVEGNO

AIFVS via A. Tedeschi, 82 – 00157 Roma

Tel. 06.41734624 – fax 06.233216163

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

L'AIFVS-onlus di Frosinone esprime il suo plauso per la decisione, adottata dall'Amministrazione comunale di Frosinone, di installare dei dossi artificiali, in corrispondenza di alcuni punti della città in cui è maggiore la necessità di imporre il rispett

on . Postato in Attualità e notizie

L'AIFVS-onlus di Frosinone esprime il suo plauso per la decisione, adottata dall'Amministrazione comunale di Frosinone, di installare dei dossi artificiali, in corrispondenza di alcuni punti della città in cui è maggiore la necessità di imporre il rispetto rigoroso dei limiti di velocità.
Invitiamo il Sindaco e l'Assessore competente a proseguire nella direzione di aumentare la sicurezza stradale di tutti gli utenti della strada, con particolare riguardo agli utenti "deboli".

http://stradesicure.wordpress.com/2014/03/21/laifvs-onlus-di-frosinone-esprime-il-suo-plauso-per-la-decisione-adottata-dallamministrazione-comunale-di-frosinone-di-installare-dei-dossi-artificiali-in-corrispondenza-di-alcuni-punti-della-c/